Quando seminare il prato fiorito

Qual’è il momento più adatto per seminare il prato fiorito?

Il prato fiorito normalmente si semina in Primavera, nel mese di Aprile. E’ comunque necessario attendere che il suolo si riscaldi, i semi hanno infatti bisogno di una temperatura minima per la germinazione. E’ possibile effettuate anche una semina autunnale, nel mese di Ottobre.
A seconda del periodo di semina cambiano i tempi di fioritura del prato fiorito. Seminando in Aprile il prato fiorirà da Giugno ad Ottobre, in caso di semina autunnale la fioritura avverra dalla primavera dell’anno successivo fino a fine Giugno e poi, tagliando il prato a circa 8/10 cm di altezza nel mese di luglio, il prato rifiorirà nel mese di Agosto fino a primi freddi autunnali. La semina primaverile, quindi, garantisce una fioritura più lunga però richiede irrigazione nella fase di germinazione, per fare si che le piantini possano svilupparsi in fretta, evitando la competizione con erbe infestanti. Seminando in autunno, invece, per la germinazione del prato è sufficiente l’acqua piovana ed ovviamente la competizione con le infestanti è meno aggressiva. Il prato seminato in autunno dovrà essere bagnato almeno un paio di volte in primavera, mentre quello seminato in primavera, una volta maturo ha meno esigenze idriche.