Cosa evitare

Quali sono le situazioni da evitare in fase di progettazione e realizzazione di un prato fiorito?

SementiOccorre evitare situazioni di ombreggiamento eccessivo sotto dense chiome di alberi (escluso il miscuglio selvatico specifico).
La maggior parte delle specie utilizzate nei miscugli per prati fioriti prediligono infatti esposizioni da pieno sole o da mezzombra.
Substrati troppo sciolti (sabbiosi, sassosi, di spessore limitato…) sono assolutamente sconsigliati.

Tuttavia le specie da fiore che compongono i miscugli si adattano bene a condizioni di siccità ma non è possibile pensare che esse possano sopravvivere in condizioni estreme in cui il substrato disponibile possiede limitate capacità di ritenzione idrica.

Tutte le situazioni in cui vi è un rischio concreto da parte di malerbe sono da evitare: terreni riportati, terreni con alta pressione d’infestanti, vecchi incolti…
Scarpate molto pendenti sono sovente situazioni inadatte: una pioggia intensa può provocare ruscellamenti ed erosione del terreno trascinando i semi verso la base della scarpata.